STUDIO MERIDIAN
Sei in: Articoli: Riflessologia plantare:

La riflessologia plantare olistica

La Riflessologia Plantare è una tecnica antichissima, basata su un principio secondo il quale ogni malattia si manifesta di “riflesso” in un altra parte del corpo, anche distante anatomicamente dal punto in cui ha avuto origine il disturbo. E' un massaggio naturale che nasce con l'uomo, è infatti istintivo massaggiare la zona dolente perchè ciò reca immediato sollievo. Si protrae negli anni con sviluppi sempre più convincenti e funzionali entrando presto a far parte della Medicina Alternativa.

Grazie alle terminazioni nervose, presenti nella pianta del piede, massaggiando un punto e provocando dolore, si intuisce che tale punto, corrisponde ad un organo che in quel momento funziona in modo alterato.

Questa tecnica è sostanzialmente preventiva, attraverso un'indagine riflessogena è possibile osservare l'insorgere di disturbi molto tempo prima che l'organo dimostri di essere alterato. Quindi lo scopo principale della RPO è quello di liberare l'organismo dagli accumuli di cristalli urici e di scorie corporee (tossine) ripristinando una buona ossigenazione e circolazione nei tessuti. Infatti questi depositi bloccano l'energia e la circolazione della zona riflessa e la perturbano alterando anche l'organo corrispondente.

Questa tecnica, consente di ottenere una valutazione “globale” della persona. Le zone rilesse esprimono, nella loro varietà, la condizione fisica, psico-emotiva ed energetica dell'uomo (corpo, mente, emozioni e spirito).

E' un massaggio prettamente rilassante, che non richiede necessariamente uno studio specifico, anzi, aiutando l'individuo a trovare il giusto confort, indirizziamo lui stesso ad una conoscenza più profonda, di una parte del corpo (il piede) che fino a quel momento non valutava affatto.

La RPO interviene su:
Sistema nervoso – apparato urinario – Sistema linfatico – organi della respirazione Cuore e circolazione – apparato digerente (metabolismo) – Ghiandole Endocrine - apparato genitale femminile e maschile – organi di senso – Articolazioni.



Questo sito utilizza cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più Chiudi