STUDIO MERIDIAN
Sei in: Articoli: Osteopatia:

L'osteopatia (di Simone Formica)

L'osteopatia è l'espressione di una filosofia che riconosce nell'individuo un'unità funzionale nella quale non è possibile separare le strutture psichiche, viscerali e somatiche.

Tale unità deve essere assolutamente rispettata se si vuole essere veramente efficaci in un'arte curativa.
Qualunque sia il disturbo presentato l'osteopata lavora, servendosi delle proprie mani, sull'integrità della struttura che supporta la funzione compromessa così come sulle relazioni con le strutture e le funzioni circostanti.

Il concetto di movimento è il cardine della filosofia osteopatica .

L’osteopatia mira alle cause del dolore, piuttosto che semplicemente a trattarne il sintomo, considerando il generale stato di salute prima di decidere qualunque tipo di cura.

L'osteopata usa le sue mani per trattare i pazienti utilizzando vari tipi di tecniche, in modo da poter scegliere quella appropriata ad ogni singola persona.

Alcuni disturbi trattabili con l’osteopatia:

- Dolori al collo, spalle e braccia

- Lombalgie, dorsalgie

- Sciatalgie

- Dolore all’anca, ginocchia e piedi

- Squilibri posturali

- Traumi sportivi, distorsioni e microtraumi

- Colpi di frusta

- Tunnel carpale

- Epicondilite

- Emicrania e cefalee

- Disordini collegati al sistema craniale e/o viscerale



Questo sito utilizza cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più Chiudi