Termech snc - termografia & ingegneria
Sei in: Altro

Indagini impianti elettrici

Indagini Impianti Elettrici

Il servizio di indagini elettriche si rivolge essenzialmente ad una clientela professionale e consiste nel rilevamento delle temperature superficiali di conduttori e componenti di un impianto eletttrico durante il funzionamento. Le temperature vengono messe in relazione con le correnti in gioco al fine di individuare la presenza di eventuali anomalie elettriche.

Quando è utile e perché

Il rilevamento termografico nelle indagini elettriche viene eseguito ad impianto funzionante , quindi è utile in tutti i casi in cui il fermo dello stesso comporterebbe una perdita. Il rilevamento con termocamera, inoltre, avviene senza contatto, consentendo all'operatore di eseguirlo a distanza di sicurezza, quando richiesta. Un altro vantaggio della diagnosi termografica è che consente di "isolare" le anomalie e di limitare gli interventi ai soli casi richiesti dalla reale condizione del componente: in impianti di una certa dimensione, si ha anche un risparmio rispetto alla manutenzione predittiva "ordinaria", che spesso si riduce ad un periodico serraggio (a volte indiscriminato) delle connessioni elettriche.

Termografia quadro elettrico

Come funziona

In un impianto elettrico in funzionamento, il passaggio della corrente nei componenti genera inevitabilmente del calore per effetto Joule: se l'impianto è ben dimensionato ed in buono stato, la generazione di calore nei conduttori non fa mai salire la temperatura oltre il consentito, in tutte le condizioni di funzionamento.Il valore di temperatura che non deve essere mai superato, dipende dalla tipologia di impianto, dal materiale dei conduttori e del loro rivestimento, da norme di sicurezza per coloro che operano nelle vicinanze. La presenza di temperature sostanzialmente diverse da quelle previste, indica un'anomalia nell'impianto. Una temperatura troppo alta, ad esempio, può essere dovuta ad un conduttore sottodimensionato, in cattivo stato di conservazione o ad una giunzione mal realizzata (es. un morsetto lento). L'indagine termografica viene svolta dopo almeno un'ora di funzionamento a pieno carico (o comunque a carico elevato noto) e consiste nell'acquisizione della coppia di misure corrente/temperatura su ciascun conduttore; successivamente si analizzano mediante software i dati rilevati e, in caso di anomalia, viene attribuita una "classe di pericolosità" al difetto ed una urgenza all'intervento. Mediante l'indagine elettrica termografica siamo in grado di rilevare anomalie senza necessità di togliere tensione all'impianto e possiamo individuare con precisione il punto in cui si ha il difetto. La verifica elettrica con termografia è rapida e particolarmente conveniente in caso di quadri complessi, con elevato numero di conduttori o con impossibilità, per l'operatore, di avvicinarsi troppo ai componenti sotto tensione.

Termografia cavi elettrici

Esempio

In questo caso il rilevamento termografico ci ha permesso di individuare una temperatura "seria", anche se non ancora pericolosa, dovuta ad una corrente parassita: i quattro cavi visibili nell'immagine sono in parallelo e costituiscono una delle tre fasi di un collegamento BT di elevata potenza per utenza civile. I cavi sono stati fermati mediante fascette metalliche alla barra posteriore, anch'essa metallica: si è venuta a creare una spira, nella quale viene indotta una corrente parassita a causa della variazione del flusso magnetico che la attraversa. La corrente parassita circola nella spira e, per effetto Joule, la riscalda. In questo caso l'impianto è correttamete dimensionato, in buono stato, ma nel layout del cablaggio è stato commesso un errore. Tutte le diagnosi vengono effettuate con l’ausilio di strumentazione d’avanguardia, quale la termocamera radiometrica Nec Advanced Thermo TVS 500 EXZ con ottica zoom quadrifocale.

Termografia cavi elettrici - particolare fascette reggicavo

TARIFFARIO TERMECH 2014
per interventi di ispezioni su apparati elettrici

Descrizione u.m. Prezzo unitario
Ispezione termografica singolo apparato elettrico €/a corpo 400, 00
Ispezione impianto elettrico completo (rilevamento di durata massima di una giornata) €/a corpo 1200, 00

Le suddette quotazioni sono al netto di IVA ai sensi di legge. I prezzi sono puramente indicativi e ti invitiamo quindi a contattarci per richiedere una quotazione ad hoc, proporzionata alla reale difficoltà dell'intervento ed ai tempi necessari per gli interventi e le post-analisi. Durante l'ispezione è richiesta la presenza continuativa di un responsabile tecnico dell'impianto. Il servizio comprende il rilevamento e la successiva elaborazione di un report dettagliato. Tutta la documentazione e gli elaborati grafici saranno prodotti in n° 2 copie cartacee con firma di tecnico certificato di II Livello (ISO 9712 - UNI EN 473).

Questo sito utilizza cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più Chiudi