Tutti i colori del benessere
Sei in: Altro

Fanghi - fitoterapia e micoterapia contro la cellulite

ll suffisso "ite" nel linguaggio medico indica un processo infiammatorio, ma nel caso della cellulite, intesa come inestetismo caratterizzato da un processo degenerativo che interessa diversi strati della pelle, tale termine non è corretto, questa patologia in termini scientifici è meglio definita come: "Panniculopatia Edemato- Fibrosclerotica"

La cellulite ha origine da un insieme di cause , che vanno da predisposizioni genetiche, a cause ormonali, deposito di grasso nel tessuto sottocutaneo ad alterazioni vascolari che possono produrre ritenzione idrica a livello degli arti inferiori. Molto spesso la situazione patologica della cellulite è aggravata dal tipo di vita condotta , alimentazione scorretta, diete incongrue, disturbi intestinali (stipsi), patologie caratterizzate da una ritenzione idrica marcata, vita sedentaria, fumo, alcool, sono tutte concause della cellulite.

Di certo esiste una predisposizione genetica legata alla cellulite, in particolare certi geni possono enfatizzare la sensibilità agli effetti ormonali e proferire una più marcata fragilità capillare, che gioca un ruolo fondamentale nei processi di trasudazione di liquidi nei tessuti sottocutanei. Successivamente comportamenti alimentari scorretti e vita sedentaria ne enfatizzano l'insorgenza. Gli ormoni femminili svolgono un'azione fondamentale nella comparsa della cellulite, si potrebbe dire che sono strettamente legati a questo inestetismo, in quanto favoriscono il deposito di grasso nel tessuto sottocutaneo in special modo nelle regioni delle cosce, glutei, ginocchia caviglie e in minor misura sull'addome. Gli ormoni possono essere anche causa di ritenzione dei liquidi e quindi contribuire all'insorgere della cellulite. Una scarsa efficienza della circolazione localizzata negli arti inferiori produce ritenzione idrica ed edemi.

Di notevole importanza risulta la dieta, difatti frequentemente per combattere la cellulite si agisce in primo luogo modificando l'alimentazione aumentando il consumo di frutta e verdura poiché per il loro alto apporto di fibra si favorisce l'attività intestinale, bere molta acqua per eliminare le sostanze tossiche, evitando però quella ricca di sodio in quanto tale elemento é capace di trattenere liquidi all'interno dei tessuti, impedendo un corretto scambio di liquido tra la cellula e l'esterno. Anche lo stress può essere causa della cellulite, la vita frenetica, affaticamento psichico e lo scarso riposo notturno, sono tutte condizioni che, associandosi ad altri fattori, contribuiscono a determinare delle modificazioni metaboliche che possono portare all'insorgenza della cellulite. Molte sono le cause che danno origine alla cellulite, spesso dipendente da vari fattori che si sommano fra loro. È causata da un'alterazione del microcircolo. Alcuni fattori non sono causati da noi e quindi non sono eliminabili. Questi li definiamo primari (ad es. il sesso, la razza o la familiarità). Gli altri fattori che sono collegati all'andamento della nostra vita li definiamo secondari . Sono collegati a patologie particolari o all'assunzione di farmaci. Infine esistono fattori aggravanti dovuti al nostro stile di vita che sicuramente potrebbero essere controllati adottando uno stile di vita diverso (ad es. cattiva alimentazione o sedentarietà).

I Fanghi erano una prerogativa dei centri estetici ma oggi sono in vendita prodotti ad uso casalingo dalla straordinaria efficacia come i FANCHI GUAM®, originali ed esclusivi. La grande diffusione di questo tipo di trattamento anticellulite e' dovuto alla grande comodita', infatti dopo l'applicazione generalmente e' ncessario lasciar agire i fanghi per un periodo di circa 20-30 minuti durante i quali si puo' tranquillamente continuare a fare cio' che si stava facendo. Nella quasi totalita' dei casi i fanghi sono a base di alghe, acqua marina e principi termali e dopo il periodo di attesa vengono lavati via con acqua tiepida. Un piccolo trucco ormai molto conosciuto e' quello di avvolgere la parte interessata con la pellicola trasparente con il vantaggio di favorire l'assorbimento e ridurre la possibilita' di sporcare.

I Fanghi d´Alga GUAM sono un modo intelligente di dedicare tempo al benessere ed alla bellezza del corpo.Efficaci, sicuri e del tutto naturali, loro proprietà portano a risultati immediati già alle prime applicazioni.

Per chi ha seri problemi di cellulite, si possono raggiungere sin dalle prime applicazioni diminuzioni del girocoscia di 2-3 cm. Grazie alla loro composizione esclusiva, stimolano e tonificano la pelle, rassodandola; le donano un'incomparabile morbidezza e mantengono l'elasticità della cute.

La fitoterapia si basa sul principio che alcune erbe contengono principi attivi in grado di riattivare la circolazione , favorire la diuresi , aumentare il catabolismo dei grassi, stimolare il fegato e i reni, organi essenziali per lo smaltimento delle tossine. Dalle piante si estraggono semi, radici, foglie, gemme, disponibili poi in erboristeria sottoforma di estratti secchi o di tintura madre. Questo trattamento e' più indicato per la cellulite di recente insorgenza. Hanno proprietà diuretiche e drenanti il tarassaco, la gramigna, la bardana, la rosa canina, la regina dei prati e la betulla. Rusco, ippocastano, biancospino, amamelide e mirtillo nero invece sono indicati nel riattivare il microcircolo. Infine la quercia marina, la centella e il ginko biloba stimolano i processi metabolici e migliorano la resistenza del tessuto connettivo (tessuto che forma la parete dei vasi).

Per un drenaggio ancor più potente ed una azione in sinergia si può chiedere aiuto anche alla MICOTERAPIA con l’uso contemporaneo di POLIPORUS , fungo commestibile che cresce in Europa e in Asia in "cespi" di dimensioni e peso anche notevoli. In MTC viene utilizzato per smuovere il ristagno di liquidi, quindi per gli edemi e come diuretico. Molto utile per la cellulite . Effettua un forte drenaggio linfatico di tutte le molecole tossiche.

La caratteristica principale del POLYPORUS, a differenza di tutti gli altri diuretici, è che non rilascia il potassio, per cui viene tutelata la funzione neuro-muscolare .

In MTC viene utilizzato per smuovere il ristagno di liquidi, quindi per gli edemi e come diuretico.

Grazie alla sua funzione drenante migliora la stasi linfatica, di conseguenza contribuisce a ridurre la pressione arteriosa. E’ molto utile nei casi di ritenzione idrica, gonfiori a livello articolare ed effettua un forte drenaggio linfatico.

http://www.erboristeriarcobaleno.com/guam-anticellulite.html

Questo sito utilizza cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più Chiudi