Tutti i colori del benessere
Sei in: Altro

Fertilita' da q10 e lode

Il coenzima Q10, un antiossidante contenuto in diversi cibi e integratori alimentari, aumenta la protezione degli spermatozoi dallo stress ossidativo e favorisce un miglioramento dei parametri seminali. È il risultato di uno studio presentato al XXIV Congresso Nazionale della SIA - Società Italiana di Andrologia. Allo studio hanno preso parte 10 pazienti con infertilità e quadro seminologico di astenozoospermia, di età compresa tra 25 e 39 anni.

Dopo un trattamento di tre mesi con CoQ10 (100 mg/die) si è osservato un aumento della concentrazione e della motilità degli spermatozoi. "Sebbene il coenzima Q10 sia sintetizzato nelle nostre cellule, la sua sintesi diminuisce con l'invecchiamento o con la malnutrizione, a seguito dell'utilizzo di alcuni farmaci, o con le malattie croniche - sottolinea Giorgio Piubello, della SIA - Quando questo accade l'unica fonte è l'alimentazione o gli integratori alimentari. I risultati di questo studio ci permettono di pensare al coenzima Q10 quale possibile soluzione terapeutica in quei pazienti la cui infertilità è determinata da una scarsa motilità degli spermatozoi".

NutriQ10 contiene coenzima Q10 di origine vegetale arricchito dall'alga Klamath.

Il Q10 o ubidecarenone, o ubiquinone, è un co-enzima necessario alla produzione dell'energia cellulare. In quanto tale, esso è un potente anti-radicali liberi ed è considerato una vera fontana di giovinezza.

In NutriQ10 , il coenzima è potenziato dall'alga Klamath, la quale ne favorisce una migliore assimilazione e un'ampia sinergia con tutti i suoi micronutrienti.

Per saperne di più visita il sito dell'erboristeria arcobaleno: tutti i colori del benessere.

Questo sito utilizza cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più Chiudi