Studio Associato Srg Studi e Rilievi Geologici
Sei in: Servizi: PROVE GEOTECNICHE IN SITO:

PROVA PENETROMETRICA DINAMICA SCPT e DPM

Utilizzata per la determinazione della stratigrafia e del carico ammissibile del terreno, finalizzato al dimensionamento delle fondazioni di nuovi fabbricati in fase progettuale o al controllo del terreno in caso di cedimenti strutturali, di instabilità dei versanti e di eventuali opere di contenimento. Consiste nella misurazione della resistenza all'avanzamento di una punta conica secondo una procedura standardizzata: le macchine utilizzate sono un penetrometro dinamico superpesante standard, tipo Meardi-AGI, montato su carro semovente cingolato, oleodinamico ed automatico in modo da garantire la costante altezza di caduta del maglio e, per siti a ridotta agibilità, un penetrometro dinamico leggero tipo DPM.
Norme di riferimento: Raccomandazioni AGI (1977), Procedura ISSMFE (1988) per DPSH e DPM.